Arrestare Windows con un collegamento sul desktop

Che tu ci creda o no, è possibile spegnere un computer senza premere alcun pulsante e senza utilizzare il menu ‘Start’. Tutto quello che serve è il programma più semplice che esista: ‘Notepad’!

Apri ‘Notepad’ sul tuo computer. Accedi al menu ‘Start’, seleziona la voce ‘Programmi’, scegli ‘Accessori’ ed infine seleziona l’opzione ‘Notepad’.


All’interno della finestra apparsa, digita il seguente comando:
 ‘shutdown -s -t 45’ (senza apici).

*shutdown -s -f. Dove -s sta per “spegnere” e -f sta per “forza la chiusura dei programmi aperti”. Volendo è anche possibile aggiungere il tempo prima dello spegnimento (Che di default è 30 secondi) aggiungendo -t 000 (000 sta per le cifre in secondi).

Al termine salva il file con estensione ‘.bat’.

Esegui il file batch appena creato. Apparirà una finestra di dialogo che spegnerà il computer dopo un attesa di 45 secondi.

Se lo desideri puoi modificare il tuo programma, utilizzando il comando ‘shutdown -a’ (senza apici).

  • Dopo aver salvato le modifiche, seleziona l’icona del tuo file con il tasto destro del mouse e scegli la voce ‘Crea collegamento’ dal menu contestuale apparso. Adesso seleziona l’icona del collegamento al tuo file con il tasto destro del mouse, e scegli la voce ‘Proprietà’ dal menu contestuale apparso. Seleziona la scheda ‘Collegamento’ della finestra ‘Proprietà’ e premi il pulsante ‘Cambia icona’. Ora non devi fare altro che selezionare l’icona relativa all’arresto del computer.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: