43.1% OFF

COMB.TELEF.SU RETI CELL GSM C/TELEF

199,00

Disponibile

COD: 241483 Categorie: ,

Descrizione

Art. 1461 CELL – GSM

Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom

2

2

Art. 1461 CELL – GSM

Presentazione CELL – GSM

Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare l’allarme su linea telefonica

commutata* o cellulare GSM.

L’innovazione del CELL –GSM è di verificare l’efficienza della linea telefonica

commutata (presenza linea oppure linea occupata da una chiamata in ingresso) per poi

trasferire gli allarmi o su linea cablata o cellulare. Si evitano così qualsiasi

manomissione esterna. I messaggi, i numeri telefonici e tutti i parametri di

programmazione vengono memorizzati in una EPROM (memoria non volatile) cosicché

non si perde la programmazione impostata in mancanza dell’alimentazione.

*Linea Telecom analogica. La linea analogica emulata da una borchia ISDN potrebbe creare

problemi sul funzionamento dell’apparecchio.

Indice

1. Descrizione pag. 3

2. Caratteristiche tecniche pag. 3

3. Installazione pag. 3

3.1 Collegamenti in morsettiera pag. 3

4. Funzionamento pag. 3

5. Programmazione pag. 4

5.1 Sostituzione codice di blocco e di partenza (default 123#) pag. 4

5.2 Memorizzazione dei numeri (inserimento, visualizzazione e cancellazione) pag. 5

5.3 Registrazioni messaggi (registrazione e ascolto) pag. 7

5.4 Ripetizione messaggio pag. 7

5.5 Selezione decadico/multifrequenza pag. 7

6. Blocco a distanza delle chiamate pag. 8

7. Reset totale e ripristino condizioni di default pag. 8

8. Funzioni del cellulare pag. 8

9. Caratteristiche del cellulare vedi istruzioni allegate

3

3

1. DESCRIZIONE

Combinatore telefonico a sintesi vocale su linea telefonica cablata e cellulare

2 Canali d’allarme differenziati e 14 numeri memorizzabili totali

1. CARATTERISTICHE TECNICHE

· Alimentazione 10-14 Vdc

· Gestione automatica della linea telefonica commutata (Telecom) a GSM

· 2 Uscite di allarme con relativi messaggi

· 2 ingressi di blocco (1 tramite morsetto esterno con positivo, ed uno da remoto con invio

codice DTMF)

· Sensibilità di ingresso linea 500 mS

· Numeri telefonici 7 per ogni canale di allarme

· Riconoscimento segnali di tono linea (libero – occupato)

· Banda di frequenza di trasmissione: 300-3400 Hz

· Protezione su linea telefonica con scaricatori a gas + trisil

· Temperatura di lavoro +5 a +40° C

· Alloggiamento batteria 12V 1,2Ah

· Dimensioni: Lunghezza 180 – Altezza 230 – Profondità 55 mm

· Peso 1300 gr

2. INSTALLAZIONE

· Accertarsi della copertura ottimale del segnale GSM

· Obbligo di installazione in zona protetta

3.1 COLLEGAMENTI DEI MORSETTI

1 – GND

2 – Linea telefonica esterna

3 – Linea telefonica esterna

4 – Telefoni derivati interni (solo se presente la linea commutata Telecom)

5 – Telefoni derivati interni (solo se presente la linea commutata Telecom)

BK – Ingresso positivo di blocco combinatore (morsetto +OFF sulle centrali LINCE)

Ch1 – Ingresso comando di allarme Canale 1

Ch2 – Ingresso comando di allarme Canale 2

+ – Positivo di alimentazione

– – Negativo di alimentazione

· Att.: Ai morsetti Ch1 e Ch2 in posizione di riposo deve essere presente un +12V (+N delle

centrali Lince). Se il canale non viene utilizzato mettere un +12V sempre presente.

Accertarsi che tutti i collegamenti siano corretti prima di alimentare l’apperecchio.

3. FUNZIONAMENTO

Il ciclo operativo si attiva quando una mancanza di positivo per un tempo superiore a

500 mS si verifica sui morsetti Ch1 o Ch2; dopo l’attivazione il comportamento del

CELL -GSM sarà il seguente:

4

4

· Commuta la linea telefonica

· Ascolta il tono di linea, se viene riconosciuto il tono di libero comincia la composizione

del numero se invece non riconosce la linea commuta automaticamente sul cellulare

GSM

· In caso di presenza linea ma vi è una comunicazione in corso, un impegno della linea

esterna o di una manomissione della stessa, automaticamente compone i numeri sul

cellulare GSM

· Compone il primo numero del canale attivato

– se l’utente è occupato, l’apparecchio passa al numero successivo

– se l’utente è libero, l’apparecchio effettua 8 squilli, se si risponde entro questo tempo

verifica il tono di linea e l’eventuale risposta vocale, se invece non vi è la risposta

passa al numero successivo

– se l’utente risponde non verrà più chiamato.

· Invia il messaggio per il numero di volte programmato, dopo il quale invia un tono sulla

linea (attesa del codice di stop – remoto circa 5”), se quest’ultimo è corretto finisce la

sequenza di chiamata.

N.B.: il codice di stop – remoto è lo stesso che si usa per entrare in programmazione

· Completa l’invio delle chiamate telefoniche.

· Richiama gli utenti che non hanno risposto.

· Ed infine si riporta nella condizione di Stand-by

4. PROGRAMMAZIONE

· Per entrare in programmazione digitare il codice segreto (123 codice default) e

confermare con il tasto cancelletto # . Sul display apparirà il tratto – .Se durante la

programmazione non sono premuti i tasti per un periodo superiore ai 20 sec. il

combinatore esce dalla funzione di programmazione ed entra in stand-by. Digidando

nuovamente il codice si accede alla programmazione.

5.1 SOSTITUZIONE DEL CODICE DI BLOCCO E DI PARTENZA

· Il combinatore telefonico è fornito con il codice di fabbrica (123) e deve essere

necessariamente usato la prima volta che s’installa l’apparecchio, per sostituire il codice

seguire lo schema:

Codice di programmazione di

fabbrica. Digitare i seguenti tasti:

Sul display appare

il seguente

simbolo

Digitare il

tasto:

Digitare il tasto:

1 2 3 # – * #

Programmazione

nuovo codice

Digitare nuovo

codice numero

max di cifre 8

Il codice può essere composto da 1 a 8 cifre numeriche, seguito da tasto cancelletto # per

confermare. Il codice di sblocco digitato sulla tastiera dell’apparecchio permette il blocco

delle chiamate se in allarme o di entrare nella programmazione se è nello stato di stand-by.

5

5

5.2 MEMORIZZAZIONE NUMERI TELEFONICI

Il combinatore telefonico dispone di due canali di allarme si possono programmare 7

numeri per canale di allarme (14 numeri totali). Ogni numero memorizza 14 cifre questo

permette anche chiamate internazionali. La procedura di programmazione dei numeri

telefonici è la seguente:

Conferma

del

codice

Sul

display

vedrete

Digitar

e il

tasto

Digitare i tasti Digitare i tasti da Sul

display

vedrete

Conferma

del

codice

# – A 1 o 2 1 a 7 . #

Digitare codice segreto

Inserire il codice

solo se il programmatore

è in

stand-by spento

altrimenti partire dal

quadro successivo

A secondo del canale da

selezionare scegliere 1°

canale o 2° canale

A seconda del numero da

selezionare

Questo

simbolo

lampegge

Digitare il numero telefonico

max 14 cifre All’interno del numero è

possibile inserire una pausa di circa un secondo premendo il tasto

A; sul display sarà visualizzata la lettera A

NB.: La pausa (A) occupa una cifra sul numero impostato

Esempio di memorizzazione di un numero telefonico 02 56237890 sul canale 1 al 4 numero

Conferma

del

codice

Sul

display

vedrete

Digitar

e il

tasto

Digitare

il tasto

Digitare

il tasto

Sul

display

vedrete

Digitare numero Conferma

del

codice

# – A 1 4 . 0 2 A5 6 2 3 7 8 9 0 #

Digitare codice segreto

Inserire il codice

solo se il programmatore

è in

stand-by spento

altrimenti partire dal

quadro successivo

Scelta

canale

Questo

simbolo

lampeg

gerà

È possibile rivedere i numeri impostati procedendo come da schema

Conferma

del

codice

Sul

display

vedrete

Digitar

e il

tasto

Digitare i tasti Digitare i tasti da Sul

display

vedrete

Appena

compare il

puntino

# – A 1 o 2 1 a 7 . D

Digitare codice segreto

Inserire il codice

solo se il programmatore

è in

stand-by spento

altrimenti partire dal

quadro successivo

A secondo del canale da

selezionare scegliere 1°

canale o 2° canale

A seconda del numero da

selezionare

Questo

simbolo

lampegg

erà

Lampeg

giante

Sul display comparirà

il numero richiesto

6

6

Esempio di visualizzazione del numero telefonico programmato sul canale 1 4° numero (02

56237890) sul canale 1 al 4 numero

Conferma

del

codice

Sul

display

vedrete

Digitar

e il

tasto

Digitare

il tasto

Digitare

il tasto

Sul

display

vedrete

Per

visual

izzare

Sul display vedrete in sequenza i numeri memorizzati

nella fase precedente

# – A 1 4 . D 0 2 A5 6 2 3 7 8 9 0

Digitare codice segreto

Inserire il codice

solo se il programmatore

è in

stand-by spento

altrimenti partire dal

quadro successivo

Scelta

canale

Questo

simbolo

lampeg

gerà

Per cancellare un numero programmato si può effettuare come segue:

Conferma

del

codice

Sul

display

vedrete

Digitare

il tasto

Digitare i tasti Digitare i tasti da Sul

display

vedrete

Appena

compare

il

puntino

# – A 1 o 2 1 a 7 . #

Digitare codice

Inserire il codice

solo se il programmatore

è in

stand-by spento

altrimenti partire dal

quadro succes-sivo

A secondo del canale da

selezionare scegliere 1°

canale o 2° canale

A seconda del numero da

selezionare

Questo

simbolo

lampegg

erà

Lampe

ggiante

Il numero vecchio

inserito

sarà cancellato.

Se vogliamo

inserire un nuovo

numero telefonico,

prima di

digitare il tasto

cancellet-to

inserire il nuovo

5.3 REGISTRAZIONE DEI MESSAGGI

Il combinatore dispone di due canali e di altrettanti messaggi che è possibile registrare

per una durata totale di 10 secondi l’uno seguire la procedura come segue:

Conferma

del

codice

Sul

display

vedrete

Digitare i tasti Sul

display

vedrete

Appena compare il

puntino lampeggiante

digitare:

Per iniziare

la registrazione

digitare il

tasto:

Il display inizia un

conteggio alla rovescia

da:

# – B B . 1 o 2 # 0 a 1

Digitare codice segreto

Inserire il codice

solo se il programmatore

è in

stand-by spento

altrimenti partire dal

quadro succes-sivo

Questo

simbolo

lampegg

erà

Scelta del canale da

registrare scegliere 1°

canale o 2° canale

Iniziare

l’incisione

del messaggio

Il conteggio da 10” a 1”

indica il tempo

rimanente. Quando

finisce il conteggio il

messaggio è memorizzato

7

7

ATTENZIONE: Per una registrazione ottimale scollegare momentaneamente il cellulare

GSM dal connettore e spengerlo. Finita la registrazione riaccenderlo e ricollegarlo

ASCOLTO REGISTRAZIONI MESSAGGI

Dopo la registrazione dei messaggi è necessario ascoltarli per verificare la corretta incisione.

Per ascoltare seguire lo schema di seguito:

Conferma

del codice

Sul display

vedrete

Digitare il

tasto

Digitare i seguenti tasti:

# – B 1 o 2

Digitare codice segreto

Inserire il codice solo se

il programmatore è in

stand-by spento altrimenti

partire dal quadro

successivo

Scelta del canale di ascolto

1° canale o 2° canale

Ascolto del

messaggio

selezionato

Per sostituire il messaggio vecchio con uno nuovo basta adottare la stessa procedura di

registrazione dei messaggi, incidendo i nuovi.

5.4 RIPETIZIONE DEL MESSAGGIO VOCALE

È possibile programmare quante volte il messaggio deve ripetersi in caso di chiamata di

allarme seguire lo schema:

Conferma

del codice

Sul display

vedrete

Digitare il

tasto

Digitare il

tasto:

Digitare i tasti da:

# – C 1 1 a 8

Digitare codice segreto

Inserire il codice solo se

il programmatore è in

stand-by spento altrimenti

partire dal quadro

successivo

Numero di ripetizione messaggio

vocale

5.5 SELEZIONE IN DECADICO O MULTIFREQUENZA (DTMF) su rete Telecom

Questa funzione è molto utile dove sono installate vecchie centrali Telecom che

riconosco solo la selezione in decadica. Per cambiare questo parametro seguire questo

schema:

8

8

Conferma

del codice

Sul display

vedrete

Digitare il

tasto

Digitare il

tasto:

Digitare i tasti:

# – C 3 A B

Digitare codice segreto

Inserire il codice solo se

il programmatore è in

stand-by spento altrimenti

partire dal quadro

successivo

Selezione in

multifrequenza

Selezione in

decadico

5. BLOCCO DELLE CHIAMATE A DISTANZA

Per bloccare le chiamate del combinatore dopo aver ricevuto il messaggio di allarme

attendere il completamento del messaggio e dei toni di segnalazione, digitare

velocemente il codice segreto seguito dal tasto # . L’apparecchio che ha ricevuto la

chiamata deve essere abilitato a trasmettere gli impulsi DTMF

Att.: Si consiglia un codice uguale o inferiore alle tre cifre altrimenti il blocco

potrebbe non verificarsi.

BLOCCO REMOTO TRAMITE MORSETTO “BK”

Collegando un positivo sul morsetto “BK”(+OFF su centrali Lince) si ottiene il blocco

immediato se il combinatore sta utilizzando la linea telefonica cablata ; mentre se sta

u utilizzando il cellulare il blocco si ottiene solo dopo la prima risposta di chiamata.

6. RESET TOTALE

Per eseguire questa funzione togliere alimentazione dal combinatore sia interna che

esterna. Prima di alimentare l’apparecchio digitare il tasto # (cancelletto), e ricollegare

la batteria interna con il tasto premuto. Il combinatore avrà una programmazione di

default (di fabbrica). Successivamente programmare tutti i parametri necessari.

7. FUNZIONI DEL CELLULARE (queste funzioni riguardano solo quelle che possono

essere utili per il buon funzionamento della linea cellulare all’interno del

combinatore)

La copertura del GSM deve essere ottimale,(almeno tre segmenti di segnale), altrimenti

si potrebbero verificare problemi di caduta linea ogni qualvolta si risponde alla chiamata.

9

9

N.B. Prestare la massima attenzione nelle operazioni sia di aggango che di sgangio del

connettore. Non effettuando le operazioni con la dovuta cautela si rischia di

danneggiarlo. L’AZIENDA non risponde di danneggiamenti dovuti ad imperizie

dell’operatore.

DISPLAY TASTIERA

 

/batteria cellulare non inclusa/